Promo “andratuttobene” e consegna a domicilio nel paese per tutto il mese di aprile!

Cari amici, come state innanzitutto?!

Noi qui tutto bene! Abbiamo ripreso la produzione, con tutte le precauzioni e cautele del caso, e quindi siamo di nuovo operativi! ðŸ’ª

📌 E visto il momento così delicato, abbiamo due cosette da comunicarvi, due news che speriamo vi facciano piacere e che soprattutto vi possano essere utili. â¬‡ï¸

📣 La prima è rivolta a tutti i clienti del territorio nazionale ed internazionale (Europa): qui sul nostro sito da oggi e per tutto il mese di aprile, attraverso il codice promozionale “andratuttobene” sarà applicato uno sconto del 15% su tutti i prodotti Genghi’s, oltre alla spedizione sempre gratuita per tutti gli ordini superiori ai 50 euro.
➡️ Info di servizio: al momento alcune località in Italia e all’estero sono interdette da ordinanze governative e quindi per queste destinazioni il servizio di ritiro e consegna è momentaneamente sospeso. In Italia i comuni al momento interdetti sono: Bergamo, Bologna, Brescia, e altre località in provincia di Avellino, Campobasso, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Enna, Bologna, Isernia, Matera, Palermo, Pescara, Potenza, Reggio Calabria, Rieti, Salerno, Siena, Teramo, Trapani. La lista viene aggiornata quotidianamente. Vi chiediamo quindi di contattarci preventivamente prima di effettuare un ordine per essere certi che il servizio di corrispondenza e pacchi sia disponibile presso il vostro comune di residenza/domicilio. Grazie!

📣 La seconda comunicazione è rivolta a tutti i clienti del paesello, gli acquavivesi insomma (!): per tutto il mese di aprile effettueremo il servizio a domicilio concentrandolo in un unico momento della settimana ossia il sabato pomeriggio. Come funzionerà? Raccoglieremo gli ordini pervenuti telefonicamente o tramite messaggio WhatsApp (disponibile qui catalogo con dettaglio prodotti e prezzi) al numero 393 8543509, dal lunedì al giovedì. Consegneremo il sabato pomeriggio. Il pagamento auspicabile che preferiremmo è tramite PayPal o bonifico. Se proprio non sarà possibile evitare la moneta fisica, chiederemo di pagare con denaro contante corrispondente all’importo dovuto messo in una busta di carta o plastica, al fine di evitare quanto più possibile scambi non necessari. Ovviamente al momento della consegna saremo muniti di guanti e mascherina.

➡️ Per entrambe le tipologie di clienti (locali e non!) è possibile fare – in piena libertà e secondo le proprie possibilità – un’ulteriore scelta: acquistare (specificandolo nel proprio ordine) uno o più pacchi di taralli da destinare alle famiglie della comunità che in questo momento si trovano in una condizione di difficoltà. Ricordate “il tarallo sospeso” di Natale? Bene, è sempre lui e lo riproponiamo per Pasqua! â¤ï¸

Per ora è tutto! Vi ringraziamo di cuore per l’attenzione e l’affetto che ci riservate sempre! Vi mandiamo un abbraccio dorato grandissimo! Andrà tutto bene! ðŸŒˆ

Rispondi